I MOLFETTESI NEL MONDO

Mons. Bello ebbe ad interessarsi anche di quelle persone che dalle città della Diocesi erano emigrate nelle varie parti del mondo formando colonie di molfettesi e giovinazzesi sparsi nei vari continenti. Egli diede così inizio ai viaggi pastorali in Australia, Argentina, Venezuela.
Egli visita le comunità lì esistenti riannodando fili che si erano interrotti parecchi anni prima. Incontra persone che da decenni avevano lasciato l’Italia senza più farvi ritorno. Esorta al recupero della fede, rinsalda la devozione alla Madonna, crea ponti tra la Diocesi e queste comunità.